antimafiaIniziative

Roma Libera dalle Mafie

Inizia domani, 11 ottobre, a Roma, la prima udienza del processo contro il clan dei Casamonica per i fatti successi al bar Roxy della Romanina dove lo scorso maggio è stata aggredita una ragazza disabile.
“Libera contro le mafie” si costituirà parte civile del processo e come cittadini responsabili seguendo le udienze per dire con chiarezza da che parte stare e per sostenere i magistrati nella ricerca della verità. Essere presenti nelle aule dei tribunali per dare un segnale forte perché non si costruisce giustizia senza la ricerca della verità.
Ciascuno dei partecipanti al presidio di Piazzale Clodio di domani è una di noi, uno di noi perché le infiltrazioni mafiose, che interessano questo territorio come ormai la maggior parte delle zone del Paese, si contrastano non solo con la repressione e gli strumenti giudiziari, ma come primo e imprescindibile strumento il risveglio delle coscienze e l’orgoglio di una comunità che antepone il bene comune e la giustizia sociale alle speculazioni e ai privilegi, contrastando in tutte le sedi la criminalità organizzata e i suoi complici.
Vi aspettiamo domani a partire dalle ore 9,00 a Piazzale Clodio perché chi resiste alle mafie e lotta per la giustizia sociale, per i diritti di tutte e tutti, è UNO DI NOI.
E tu #sei1diNOI?
Firma l’appello https://sei1dinoi.org/firma-lappello/ e partecipa alle iniziative.Comunicato Stampa di Libera contro le mafie

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *